MEGHAN, ANDREW MORTON. Royals Blogtour.


Buon pomeriggio e buon sabato, bellezze. In occasione dell'uscita di Meghan, la prima biografia su Meghan Markle scritta da Andrew Morton, è stato organizzato un interessantissimo Royals blogtour. Per la tappa di oggi vi parlo di Kate Middleton. Per saperne di più continuate a leggere l'articolo. 



Titolo: Meghan
Autore: Andrew Morton
Editore: Piemme
Pubblicazione: 8 maggio 2018
Genere: Narrativa
Prezzo: € 17,90 cartaceo


Qualunque cosa ci sia da sapere sulla nuova duchessa reale e sulla sua storia con il secondogenito di Lady D, 
Andrew Morton - autore del bestseller Diana, che ha fatto vacillare la corona - l'ha scoperta.
Nessuno potrà dirvi più di lui.
Il 19 maggio 2018, giorno delle attese nozze tra Meghan Markle e il principe Harry, secondogenito della mai dimenticata lady Diana, segna una data storica per la casa 
reale inglese. Perché in un colpo solo crollano tutti i taciti requisiti da tempo immemore richiesti a una sposa reale: vergine, aristocratica, protestante, anglosassone e bianca. Con una madre discendente di schiavi e un matrimonio fallito alle spalle, Meghan è anche la prima americana divorziata di colore a diventare duchessa reale.
Una storia d'amore che fa sognare, pronta a superare in interesse quella tra Kate Middleton e l'erede al trono William, fratello di Harry. Dall'appuntamento al buio, organizzato da un'amica, il loro rapporto non ha fatto che crescere, e la curiosità intorno all'attrice hollywoodiana della serie Suits è esplosa. Le sue origini, i suoi segreti, le sue battaglie antirazziste e contro le differenze di genere, la sua ambizione e il desiderio coltivato sin da piccola di diventare la nuova Lady D, c'è molto da indagare e scoprire sulla giovane Meghan e la sua famiglia, così anomala per la corte inglese.
Andrew Morton, artefice di formidabili scoop sui reali d'Inghilterra e autore del bestseller Diana, che ha venduto oltre due milioni di copie nel mondo, traccia la prima biografia completa di Meghan Markle, fino a risalire alle origini della sua famiglia.

Basandosi su interviste esclusive a suoi amici, conoscenti stretti e famigliari e su un accurato lavoro di indagine, Morton consegna un ritratto totalmente inedito della vera Meghan e della sua relazione con Harry, e svela l'enorme impatto che la sua presenza avrà sulla dinastia Windsor.



Il personaggio di cui ho scelto di parlarvi per la mia tappa è Catherine Elizabeth Middleton, conosciuta come Kate Middleton, duchessa di Cambridge, contessa di Strathearn, baronessa Carrickfergus. Nata il 9 gennaio del 1982, è stata un'assistente di lavoro, dipendente della British Airways. La famiglia della nonna materna, gli Harrison, apparteneva alla classe operaia. Ha una sorella di nome Philippa Charlotte, conosciuta come Pippa, e un fratello, James William.
È stata per tre mesi in Italia dopo il diploma, a Firenze, dove ha studiato italiano e storia dell'arte. Nel 2001 si è iscritta all'Università di St. Andrews, dove ha conosciuto il principe William. Al tempo Kate era già fidanzata e ha rifiutato le avances del principe; solo in un secondo momento le cose hanno preso una piega diversa. 
Compagni di studi, amici e solo in un secondo momento hanno intrapreso una relazione che è stata messa in pausa nel 2007 per un breve periodo e poi ripresa. La pressione mediatica è stata forte, tanto che Kate è stata presa di mira dai giornali. Dopo essere tornati insieme William le ha chiesto di sposarlo durante un viaggio in Kenya.



Dopo il fidanzamento ufficiale sono passati cinque mesi e il 29 aprile del 2011 i due sono convolati a nozze nell'abbazia di Westminster, in presenza della regina Elisabetta II e tutta la famiglia reale. La loro storia è stata spesso definita dai media di tutto il mondo come una "favola moderna", da cui è nato anche un film intitolato "William & Kate, una favola moderna". 
Attualmente è mamma di tre bambini, George Alexander Louis, Charlotte Elizabeth Diana, Louis Arthur Charles nato poco meno di un mese fa. 


Bella, bellissima e sempre composta, spesso Kate è stata paragonata a Diana, madre defunta di William. La "principessa del popolo" è diventata presto un'icona: i suoi outfit sono stati copiati in tutto il mondo ed è invidiata per il modo "normale" in cui vive la monarchia. Da ragazza semplice qual era a duchessa sembra non essere cambiato proprio nulla. 
Vanity Fair e Style.com l'hanno inclusa in diverse classifiche. Il sito BeautifulPeople.com l'ha posta al terzo posto nella classifica delle reali più belle di sempre, dietro a Grace di Monaco e Rania di Giordania, e davanti alla defunta suocera Lady D. Nel Regno Unito le sono state dedicate addirittura delle bambole.





TUTTE LE TAPPE DEL BLOGTOUR






Nessun commento